Pan brioche al cacao

Pan brioche al cacao sofficissimo: ricetta facile

Il Pan brioche al cacao è una brioche che darà la marcia giusta alla colazione e alla merenda di grandi e bambini. Ogni fetta che gusterete vi metterà allegria e vi aiuterà ad affrontare tutti gli impegni della giornata al meglio.

pan brioche al cacao sofficissimo ricetta facile

La particolarità di questo pan brioche al cacao, oltre alla super sofficità, è il non avere un sapore troppo dolce. Non è per niente stucchevole, quindi si presta bene ad essere consumato da solo per un pasto leggero. Per chi invece non rinuncia alla golosità e alla dolcezza, ci sono mille modi su come farcire il pan brioche al cacao: il mio preferito è senza dubbio con una bella dose di Nutella, ma anche con marmellata d’agrumi, crema al pistacchio o una crema alle nocciole è delizioso.

—> Un’altra idea carina che fa sempre un gran figurone è la Treccia di pan brioche con cioccolato

Il pan brioche al cacao fatto in casa è davvero facile da preparare. L’impasto non è molto impegnativo e la formatura non è complicata. Servirà giusto un po’ di pazienza per rispettare i tempi di lievitazione che ci permetteranno di ottenere una brioche soffice e morbida, che si mantiene bene per qualche giorno. Sempre se non viene spazzolata prima!pan brioche al cacao sofficissimo ricetta facile

E parlando ancora dei tempi: per realizzare la brioche al cacao ci vorranno circa sette ore, di cui sei per la lievitazione. In alternativa potete fare una delle due lievitazioni in frigo per tutta la notte e continuare la mattina dopo. Se scegliete questa strada aspettate che l’impasto inizi a lievitare e poi potrete metterlo in frigorifero, chiudendo bene il contenitore. Il giorno successivo se l’impasto avrà raddoppiato il volume fatelo acclimatare e poi passate alla preparazione del pan brioche. In caso contrario lasciate l’impasto a temperatura ambiente e aspettate che arrivi al raddoppio.

Così sarà ancora più morbido e buono.

—> Hai il lievito madre liquido e non sai come consumare l’esubero dopo i rinfreschi? Allora devi assolutamente provare il pane in cassetta con esubero

Con questa dose verrà un pan brioche adatto per uno stampo per pane in cassetta di 20x10x10 cm, o in alternativa uno stampo da plumcake che abbia all’incirca le stesse misure. Infine per avere un ottimo sviluppo e una cottura omogenea, senza bruciare la base in attesa che si colori la parte superiore dell’impasto, ho usato la pietra refrattaria sotto lo stampo. Come di consuetudine per far venire al meglio tutti i miei lievitati.

—>Non conosci ancora a cosa serve la pietra refrattaria? Ti spiego tutto nell’articolo “Che cos’è la pietra refrattaria e perché sceglierla” .

Ingredienti

  • Farina Manitoba 300 gr
  • Latte 140 gr
  • Lievito di birra fresco 7 gr (LdB secco 3 gr)
  • Uova 1
  • Zucchero 60 gr
  • Latte in polvere 10 gr  Opzionale
  • Cacao 15 gr
  • Sale 4 gr
  • Burro 40 gr

Procedimento

Mezz’ora prima di iniziare la preparazione pesate il burro e lasciatelo fuori dal frigo per ammorbidirlo.

Se avete il Bimby inserite nel boccale tutti gli ingredienti tranne il sale e il burro e azionate 5 minuti a velocità Spiga. Dopo un minuto aggiungete il sale e a seguire il burro ammorbidito a tocchetti dal buco.

Se avete la planetaria mettete tutti gli ingredienti nella ciotola tranne il sale e il burro. Impastate con il gancio per 5 minuti a velocità bassa. Quando l’impasto avrà assunto una consistenza liscia e compatta aggiungete il sale; poi il burro a tocchetti in più volte passando a velocità 2, aspettate che venga assorbito prima di mettere il pezzo successivo. Dopo l’ultimo inserimento del burro sostituite il gancio con la foglia, se ha difficoltà, e continuate per circa 10 minuti. Eventualmente con una leccapentole recuperate l’impasto che si disperde nella ciotola. L’impasto sarà pronto quando il suo aspetto sarà liscio, omogeneo e si staccherà dalle pareti della ciotola.

Ricomponete l’impasto, formando una palla e trasferitelo in un contenitore imburrato con i bordi alti e dritti, coperto da pellicola o coperchio. Dopo mezz’ora fate una piega in ciotola portando i lembi dal lato opposto, per poi ricomporre una forma sferica. In seguito riponetelo nel forno con luce accesa per circa 3 ore o fino a che avrà raddoppiato il volume. lievitazione impasto

Come fare il pan brioche al cacao

Una volta che l’impasto sarà pronto, fatelo scivolare sul piano di lavoro e staccate con un tarocco o un coltello ben affilato 3 parti da circa 215 gr ciascunaArrotondate i pezzi formando delle palline e fateli riposare coperti sul piano di lavoro per 15 minuti. Nel frattempo imburrate lo stampo e ritagliate un pezzo di carta forno da inserire sulla base.divisione impasto

Trascorso il riposo: prendete una pallina, appiattitela e stendetela con il mattarello abbastanza sottile formando una sorta di ovale; ripiegate i bordi laterali verso l’interno e passate sopra di nuovo il mattarello. A questo punto arrotolate con delicatezza e mettete nello stampo con la chiusura della chiocciola rivolta verso il basso.come fare il pan brioche al cacao soffice

pan brioche al cacao morbido

—> Guarda il video con i passaggi per preparare il pan bauletto al cacao

Ripetete questa operazione con le altre 2 parti porzioni, sistemandole attaccate l’una accanto all’altra. Chiudete lo stampo con la pellicola e fate lievitare fin quando la parte superiore del pan brioche sarà al livello del bordo dello stampo. Nel forno con la luce accesa, quindi circa 28 gradi, indicativamente 3 ore.lievitazione impasto pan brioche al cacao

Cottura del pan brioche al cacao

Tirate fuori lo stampo dal forno, inserite la pietra refrattaria sulla griglia a metà del forno, e fate scaldare bene a 180 gradi. Quando sarà arrivato a temperatura spennellate la superfice con del latte e a piacere decorate con granella di zucchero. Infornate a 180 gradi per 25 minuti, girandolo a metà cottura se serve.impasto pronto per la cottura sulla pietra refrattaria

Se non avete la pietra refrattaria cuocete a metà del forno, a 170 gradi per 30/35 minuti circa. Controllate la cottura, per non rischiare di bruciarlo, poiché ogni forno cuoce in maniera differente. pan brioche al cioccolato cacao soffice

Acquista la tua pietra refrattaria su Amazon 

—>Ti piacerebbe acquistare la pietra refrattaria per cuocere al meglio pizza, pane e tanti altri lievitati, ma non sai quale scegliere? Allora guarda nella sezione recensioni  dove troverai sicuramente quella che fa al caso tuo.

Una volta sfornato il pan brioche al cacao, se preferite maggiore morbidezza, copritelo con un telo per i primi 30 minuti poi toglietelo dallo stampo e fate raffreddare. In alternativa estraetelo direttamente e lasciate raffreddare prima di gustarlo.ricetta facile pan brioche al cacao soffice

E’ possibile, una volta freddo, tagliarlo a fette e congelarlo nelle apposite buste per alimenti, in modo da averlo sempre a disposizione, morbido e soffice come appena fatto.

Per rimanere sempre aggiornato e vedere contenuti esclusivi seguimi su Instagram e su YouTube.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *